Si può rimanere incinta così?

Dottoressa Elisabetta Canitano A cura di Dottoressa Elisabetta Canitano Pubblicato il 03/01/2021 Aggiornato il 03/01/2021

Se al termine del rapporto sessuale il profilattico si sfila accidentalmente, esiste la possibilità di iniziare una gravidanza.

Una domanda di: Laura
Ho bisogno di un consiglio specialistico.
Ieri mattina ho avuto un rapporto sessuale protetto da preservativo con il mio ragazzo. Il problema o paranoia è sorta nel momento in cui ci siamo fermati perché finito il piacere e nel momento della fuoriuscita del pene, il preservativo si è tolto… lo sperma è uscito e sicuramente era anche sulle labbra della mia vagina. Ho paura che sia entrato dello sperma, ed essendo al primo giorno di periodo fertile, ho paura possa avvenire un concepimento. Il mio ragazzo dice che non ci sono problemi perché il preservativo si è tolto quando è uscito e lui era già venuto da molto prima…
Cosa devo fare?
Grazie dell’ascolto.
Elisabetta Canitano
Elisabetta Canitano

Gentile Laura,
deve assumere il contraccettivo di emergenza Ellaone il prima possibile, perché è possibile rimanere incinta anche in seguito a quanto mi ha riferito. E’ in libera vendita in farmacia. Cari saluti.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Continue infezioni delle vie urinarie: che fare?

27/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Nel caso in cui si vada incontro a numerose infezioni delle vie urinarie diventa necessario rivolgersi a uno specialista in urologia o uro-ginecologia per farsi indicare il percorso terapeutico più efficace e, quindi, risolutivo.   »

Tutti figli maschi: casualità o genetica?

24/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Professor Paolo Gasparini

Ogni fecondazione costituisce una storia a sé e ogni volta si hanno le stesse probabilità di concepire un maschio o una bambina. È, dunque, sempre il caso a "tirare i dadi".  »

Concepimento: dopo due mesi non si è ancora verificato, c’è da preoccuparsi?

16/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Non fa bene alla fertilità di coppia farsi prendere dall'ansia del risultato immediatamente dopo aver deciso di avere un figlio. Non è, infatti, automatico che la gravidanza inizi quando viene decisa, ma questo non è affatto preoccupante.  »

Fai la tua domanda agli specialisti