Tac in allattamento

Dottoressa Elisa Valmori A cura di Dottoressa Elisa Valmori Pubblicato il 17/06/2018 Aggiornato il 07/08/2018

Nel caso in cui ci si debba sottoporre a una TAC durante l'allattamento al seno, occorre sospendere le poppate per un tempo doppio rispetto all'emivita del mezzo di contrasto utilizzato.

Una domanda di: Rossella
Oggi dovrò fare una tac con contrasto alla testa, essendo in allattamento,
dopo quanto tempo posso dare il latte al mio bimbo e dopo quanto tempo posso
stargli vicino senza fargli male con le radiazioni assorbite?
Grazie!!!

Elisa Valmori
Elisa Valmori

Cara mamma, non c’è nessuna restrizione per il contatto fisico, ovvero può stare da subito accanto al suo bambino, prenderlo in braccio, occuparsi di lui. Per allattare occorre conoscere dal radiologo il tempo di emivita del mezzo di contrasto utilizzato e sospendere l’allattamento per un tempo doppio (esempio: se l’emivita è di 12 ore occorre attendere un giorno intero). Nel frattempo occorre svuotare il seno quando se ne sente la necessità e scartare il latte raccolto. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Tic in una bimba di tre anni e mezzo

17/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dott. Leonardo Zoccante

In presenza di tic che compaiono all'improvviso è buona regola prima di tutto effettuare alcuni specifici esami del sangue e un tampone faringeo per la ricerca dello streptococco.  »

Bimba di 18 mesi che non vuole più il latte

16/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

A svezzamento completato, il latte non è più indispensabile: come ottima alternativa c'è lo yogurt.   »

Una gravidanza dopo aver smesso l'”anello”: quanto ci vuole?

13/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisabetta Canitano

La possibilità di rimanere incinta dopo aver smesso la contraccezione ormonale varia da donna a donna: generalizzare non si può.  »

Fai la tua domanda agli specialisti