Tamoxifene: si può sospendere per cercare una gravidanza (a 48 anni)?

Dottor Francesco Maria Fusi A cura di Dottor Francesco Maria Fusi Pubblicato il 14/09/2023 Aggiornato il 14/09/2023

A 48 anni una gravidanza è praticamente impossibile, a maggior ragione dopo la chemioterapia che peggiora la riserva ovarica.

Una domanda di: Alessandra
Salve, a marzo 2022 mi hanno diagnosticato un tumore al seno maligno g 1. Ho fatto la quadrantectomia e ho fatto 21 radio terapia. Ho 48 anni e una terapia in atto di decapeptyl e tamoxifene: è possibile sospenderla per avere una gravidanza col mio compagno? Lui non ha figli, io avuto tre gravidanze e tutte parto normale. Cosa mi consiglia? Rischio qualcosa,o non c’è più speranza per una gravidanza alla mia età? Grazie mille.
Francesco Maria Fusi
Francesco Maria Fusi

Gentile signora,
una gravidanza a 48 anni è praticamente impossibile. Quei pochi casi spontanei esitano in aborto. Inoltre eventuali chemioterapie eseguite (se le ha fatte), peggiorano ulteriormente la riserva ovarica.
Non credo sia ragionevole sospendere l’uso del tamoxifene che ha uno scopo nel preservarla dalle recidive.
Buona giornata.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Mal di schiena dal collo alla zona lombare in gravidanza: cosa può essere?

26/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Le cause del mal di schiena possono essere varie e vanno dalle cattive posture, all'utilizzo di calzature poco ammortizzate fino ai colpi d'aria e all'accumulo di stress.   »

Si può concepire con un solo ovaio e una sola tuba controlaterale?

23/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se una tuba è efficiente è possibile che durante l'ovulazione, anche se a carico dell'ovaio controlaterale, si muova dalla sua sede abituale e si allunghi per captare l'ovocita.  »

Gemelli: è possibile averli solo se c’è familiarità?

20/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Faustina Lalatta

La gravidanza gemellare non è affatto legata alla familiarità, ma è un evento occasionale che può riguardare qualsiasi donna,   »

Fai la tua domanda agli specialisti