Tetraciclina assunta a inizio gravidanza

Dottor Antonio Clavenna A cura di Dottor Antonio Clavenna Pubblicato il 21/05/2020 Aggiornato il 21/05/2020

Gli studi di cui a oggi si dispone escludono rischi per il feto, se la donna, nel primo trimestre, ha assunto tetracicline.

Una domanda di: Rosa
Sono esasperata. Ho scoperto da 4 giorni di essere incinta per la seconda volta. La prima volta ho abortito per malformazione. Io non sapevo ASSOLUTAMENTE di essere incinta e
siccome stavo prendendo il Minocin per curare un infezione vaginale ho tanta paura. Lo stavo prendendo tutti i giorni:chi può togliermi questo dubbio.
Antonio Clavenna
Antonio Clavenna

Gentile signora Rosa,
gli studi disponibili sull’uso di antibiotici della classe delle tetracicline (a cui appartiene la minociclina – Minocin) nel I trimestre di gravidanza non hanno osservato un aumento del rischio di malformazioni.Questi antibiotici sono sconsigliati nel II e III trimestre, perché in quel periodo della gravidanza potrebbero diminuire la calcificazione delle ossa e dei denti (decolorazione dello smalto dei denti). Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

A 9 mesi legumi sì o no?

03/08/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Chiara Boscaro

I legumi possono essere introdotti nell'alimentazione del bambino a partire dal sesto mese di vita, a patto che siano decorticati.   »

Bimba di due anni problematica: ma lo è davvero?

27/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Ci sono casi in cui non è il bambino a essere particolarmente difficile da gestine, ma i genitori a nutrire aspettative sul suo comprotamento che lui, per via della sua età, non può (ancora) soddisfare.  »

Coronavirus e bimbi in piscina: ci sono rischi?

13/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Matteo Bassetti

Una cosa è certa: il Sars-CoV-2 non nuota libero nell'acqua delle piscine, per cui i bambini possono fare i bagni in piena sicurezza.  »

Fai la tua domanda agli specialisti