TSH alto ed Eutirox

Professor Gianni Bona A cura di Professor Gianni Bona Pubblicato il 17/01/2020 Aggiornato il 17/01/2020

Dopo un mese dalla prescrizione dell'Eutirox è opportuno ripetere gli esami del sangue per verificare che il dosaggio sia quello giusto.

Una domanda di: Rosa
Vorrei sapere cosa fare con questi risultati: allego file… Si tratta dei referiti di una mia cara cuginetta di 14 anni affetta da sindrome di Penderd.
Adesso deve assumere 112.5 mg Eutirox al giorno, mentre prima del risultato 112,5 mg ogni 5 giorni e per 2 giorni 100 mg. Cosa mi consigliate? 112.5 mg di farmaco tutti i giorni sono sufficienti per far far ritornare il TSH nei valori normali ? Grazie anticipatamente.
Gianni Bona
Gianni Bona

Gentile signora,
per capire se la cura sta funzionando e, quindi, se si rivela sufficiente per riportare i valori del TSH a un livello normale occorre che trascorra un mese. A questo punto, per verificare l’eficacia della terapia è opportuno ripetere il dosaggio. Sono certo che sua cugina si debba affidare alle indicazioni dell’endocrinologo che la sta seguendo il quale, molto meglio di me che non conosco nulla della sua storia clinica, può aiutarla a controllare nel modo migliore le alterazioni della funzionalità tiroidea. Se i valori dovessero apparire ancora alti dopo un mese di cura, bisognerà aggiustare il dosaggio dell’Eutirox. L’obiettivo è riportare il valore del TSH entro il 4. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Coronavirus: è pericoloso per la fertilità maschile?

30/03/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Mario Mancini

Non c'è alcuna evidenza scientifica a supporto dell'ipotesi che il SARS-CoV-2 causi infertilità nell'uomo: si tratta dunque di una bufala.   »

Va bene questo valore delle beta?

30/03/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

In sesta settimana, un valore dell'ormone beta-hCG superiore a 10.000 esprime che la gravidanza è in evoluzione, quindi è un ottimo segno.   »

Bimba di tre anni che fa sempre le stesse domande

26/03/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dott. Leonardo Zoccante

E' normale che un bambino di tre anni chieda e richieda spesso le stesse cose: le risposte che ottiene (e che ci devono sempre essere) gli servono per consolidare le sue conoscenze.   »

Fai la tua domanda agli specialisti