Uovo chiaro: è un problema di infertilità?

Dottor Gaetano Perrini A cura di Dottor Gaetano Perrini Pubblicato il 26/07/2021 Aggiornato il 26/07/2021

La presenza di un uovo chiaro (o bianco o cieco) esprime che la gravidanza si è fermata, ma non che la donna non sia fertile.

Una domanda di: Luana
Salve, a marzo ho avuto una gravidanza con “uovo bianco”, avevo bisogno di fare alcune domande: non è un problema di sterilità una gravidanza con questo esito? Secondo lei sarebbe meglio fare dei controlli specifici per far sì che non riaccada? Grazie mille.
Dottor Gaetano Perrini
Dottor Gaetano Perrini

Buongiorno signora, quello che lei racconta è un evento più frequente di quello che normalmente si immagina.
La mancata formazione embrione (uovo bianco o uovo chiaro) non è rappresentativo di un problema di infertilità, ma
in genere è conseguenza di un difetto nella formazione dell’embrione.
È difficile che l’evento possa ripetersi. Qualora dovesse capitare suggerisco di valutare con il suo specialista di fiducia un percorso di approfondimento relativo alla poliabortività (ma per ora a mio avviso non ve ne è necessità). Le ricordo di assumere acido folico, nella dose di 400 microgrammi al giorno, per tutto il periodo della gravidanza e almeno fino al terzo mese: serve a prevenire gravi malformazioni del feto.
Sperando di essere stato utile, la saluto con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

A riposo assoluto da un mese per via di uno “scollamento”

08/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elsa Viora

Il riposo assoluto in gravidanza è inutile e potrebbe essere dannoso, anche in caso di scollamento amnio-coriale. Molto meglio condurre una vita normale, evitando ovviamente gli strapazzi.   »

Terzo cesaeo dopo due cesarei complicati: è possibile?

01/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Senza dubbio, un terzo cesareo dopo due cesarei che hanno determinato complicazioni espone a dei rischi, che è bene ponderare prima di decidere per una terza gravidanza.   »

Cosa vuol dire “sopra il quinto percentile”?

04/07/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Arianna Prada

Una crescita sopra il quinto percentile rappresenta il 95% della popolazione.  »

Fai la tua domanda agli specialisti