Utero subsetto: può andare a buon fine una gravidanza?

Dottor Gaetano Perrini A cura di Dottor Gaetano Perrini Pubblicato il 30/08/2021 Aggiornato il 30/08/2021

Moltissime donne con anomalie anatomiche dell'utero riescono ad avere un figlio.

Una domanda di: Jess
Scrivo per un’informazione che ancora non ho chiara nonostante le visite… Sono alla 15ma settimana inoltrata. Dopo una gravidanza iniziata con perdite continue, un distacco e una diagnosi di utero subsetto, sono ancora qui che la porto avanti. Sono stata ferma a letto 2 mesi e ora dall’ultima visita del 20 agosto sembra che la bimba cresca bene e sana e che lo scollamento sia lì ancora ma minimo e anteriore lontano dalla placenta (he ancora nn ho capito ma sembra poco pericoloso). Perdite ora non ne ho piu e sto bene. Continuo il riposo e prego. Una sola cosa non capisco per il fatto di avere l’utero subsetto mi hanno lasciato a casa dal lavoro e ora son qui che leggo un po’ qua e là gli esiti di una gravidanza con utero subsetto. Mi sto preoccupando perché in pratica la maggior parte dei casi finisce male, ora è possibile un volta arrivati a questo punto potermi imbattermi in qualcosa di tragico anche nei mesi successivi o ci sono state gravidanze portate a termine? A me interessa arrivare almeno alle settimane necessarie perche stia bene e non importa se nasce prima. Mi dica qualcosa, grazie.
Dottor Gaetano Perrini
Dottor Gaetano Perrini

Buongiorno signora, l’anomalia anatomica da lei riferita (sub setto) rappresenta un evento non così frequente ma molte volte riscontrato a posteriori in pazienti che al di fuori della gravidanza hanno un quadro ecografico sospetto per la presenza di un polipo endometriale. La maggior parte di queste pazienti ha una storia ostetrica normale con gravidanze regolarmente portate a termine. Non si può escludere in qualsiasi gravidanza il rischio di aborto spontaneo anche tardivo che non collegherei però direttamente alla presenza dell’anomalia. Il fatto stesso che la sua gravidanza oggi sia già arrivata a 15 settimane deve tranquillizzarla.
Aggiungo che persinonegli uteri doppi, quindi in presenza di malformazioni ben più importanti rispetto alla sua (cavità uterina molto piccola e incontinenza cervicale), il tasso di gravidanze portate a termine è elevato .
Sperando di esserle stato utile, la saluto con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Vaccino anti-CoVid-19: non è vero che ostacola la fertilità. Anzi.

21/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professor Matteo Bassetti

Non ci sono dati che autorizzino a sostenere che la vaccinazione contro l'infezione da Sars-CoV-2 interferisca sulla fertilità.   »

Fontanella anteriore chiusa in una bimba di 4 mesi: è preoccupante?

20/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Carlo Efisio Marras

Se l'accrescimento della circonferenza cranica è regolare e se lo sviluppo neuropsicologico è adeguato all'età, la chiusura precoce della fontanella non deve destare alcuna preoccupazione.   »

Come togliere il seno a un bimbo di 18 mesi (difficile da gestire)?

15/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Banale eppure risolutivo: per smettere di allattare, quando diventa un peso insostenibile, basta non offrire più il seno e passare alla tazza.   »

Bimbo di 4 mesi con fossette nella piega interglutea: c’è da preoccuparsi?

12/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

E' davvero raro che una piccola anomalia in prossimità dell'ano che vari specialisti hanno considerao priva di significato dal punto di vista medico possa essere la spia di spina bifida.   »

Bimbo con dolore forte al lato sinistro dell’addome

05/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Annamaria Staiano

La causa più frequente di un dolore intenso nella parte alta e sinistra dell'addome è quella che i pediatri americani definiscono "stitichezza occulta".  »

Camera gestazionale piccola: c’è da preoccuparsi?

16/08/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se le dimensioni dell'embrione sono giuste per l'epoca, possono non essere significative quelle della camera gestazionale.  »

Fai la tua domanda agli specialisti