Vaccino dopo un’infezione delle vie urinarie

Dottor Leo Venturelli A cura di Dottor Leo Venturelli Pubblicato il 04/09/2018 Aggiornato il 04/09/2018

Il vaccino può essere fatto a partire da quando il bambino risulta essere completamente guarito.

Una domanda di: Francesca
Salve mi sono spiegata male forse, il mio bimbo di tre mesi è in cura ancora, finisce l’ antibiotico venerdì poi devo rifare le analisi urine e se
sono negative dovrei fare il suo primo vaccino, la mia domanda era appunto
lo posso fare subito il vaccino o mi consiglia di aspettare qualche
giorno? Mi consiglia qualche integratore per le difese immunitarie? Grazie, è sempre molto gentile saluti. Cordialmente.
Leo Venturelli
Leo Venturelli

Cara mamma,
il vaccino può essere fatto a partire da quando il bambino risulta essere completamente guarito, cosa che dovrà appurare ripetendo (come le ha di sicuro suggerito il suo pediatra) l”analisi delle urine. Può dunque essere vaccinato anche al termine di una cura antibiotica che contrariamente a quanto molte mamme pensano non rende il bambino più debole. Le consiglio dunque di aspettare a richiedere un nuovo appuntamento per la vaccinazione che avrebbe dovuto effettuare oggi 4 settembre in modo da essere sicura di fissarlo quando il bambino potrà affrontarla in quanto guarito dall’infezione. In relazione agli integratori immunostimolanti non esistono per l’età del suo bambino: il latte materno è più che sufficiente per sostenere il suo sistema di difesa naturale. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Peso: quale aumento a quattro mesi di vita?

19/11/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

L'aumento di peso ha un andamento influenzato da alcune variabili, tuttavia intorno al quinto mese di vita dovrebbe essere doppio rispetto a quello presentato alla nascita.   »

Ansia alla vigilia del parto

19/11/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Un'ansia lieve è normale in vista del parto. Solo se presenta le caratteristiche di un disturbo psichiatrico è necessario chiedere aiuto a uno specialista.  »

Seno gonfio in una piccolissima

16/11/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

Un lieve rigonfiamento delle mammelle è fisiologico nei primi mesi di vita: è definito "telarca dei neonati".  »

Fai la tua domanda agli specialisti