Vanno puliti i primi dentini?

Specialista Giulia Bernkopf A cura di Specialista Giulia Bernkopf Pubblicato il 12/05/2019 Aggiornato il 12/05/2019

L'igiene orale è importante a partire dall'arrivo dei primi denti, ma l'alimentazione priva di cibi e bevande zuccherini lo è altrettanto.

Una domanda di: Veronica
Buongiorno Dottoressa,
la mia bimba di 12 mesi ha 8 denti e vorrei sapere se è il caso di cominciare a farle usare lo spazzolino da denti oppure se è troppo presto.
Dottoressa Giulia Bernkopf
Dottoressa Giulia Bernkopf

Cara mamma,
gli otto denti presneti possono essere spazzolati con uno spazzolino adatto ai primi dentini, appunto: testina piccola e tonda, setole morbide. Oppure gli incisivi possono essere puliti con una garza di cotone imbevuta d’acqua, da strofinare con movimento leggero. La cosa importante è comunque curare molto anche l’alimentazione: da evitare le bibite e le tisane zuccherate, i cibi troppo raffinati, e, più in generale l’aggiunta di zucchero. Tenga presnete che la saliva ha un potenziale di detersione che, comunque, da solo non è sufficiente per assicurare una corretta igiene orale e, quindi, per proteggere dalle carie. Fondamentale poi è il controllo dal dentista, già intorno ai 18 mesi. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Antipsicotico in gravidanza: come si scala?

27/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di “La Redazione”

In nessun caso e per nessuna ragione si deve sospendere un antipsicotici o anche solo diminuirne la dose di propria iniziativa, ma sempre e solo su consiglio dello psichiatra che lo ha prescritto.   »

Bimba di due anni problematica: ma lo è davvero?

27/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Ci sono casi in cui non è il bambino a essere particolarmente difficile da gestine, ma i genitori a nutrire aspettative sul suo comprotamento che lui, per via della sua età, non può (ancora) soddisfare.  »

Coronavirus e bimbi in piscina: ci sono rischi?

13/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Matteo Bassetti

Una cosa è certa: il Sars-CoV-2 non nuota libero nell'acqua delle piscine, per cui i bambini possono fare i bagni in piena sicurezza.  »

Fai la tua domanda agli specialisti