Varicocele e fertilità

Dottor Francesco Maria Fusi A cura di Dottor Francesco Maria Fusi Pubblicato il 19/07/2021 Aggiornato il 19/07/2021

In linea teorica, un uomo può concepire naturalmente anche dopo un intervento di varicocele.

Una domanda di: Saba
Salve dottore, volevo chiedere il suo parere.
Il mio compagno, 40 anni, deve iniziare una cura di ormoni a seguito di un
intervento di varicocele di terzo grado. Prima dell’ intervento gli spermatozoi
erano appena 300 mila, a oggi invece sono 8 milioni, ma l’andrologo per ottenere
al più presto possibile una gravidanza naturale ha voluto prescrivere una
cura di Gonasi 2000 due volte alla settimana e Fostimon 150 a giorni
alterni ed anche uno sciroppo (Bioargin). La mia domanda è: senza
questa cura non c’è possibilità di una gravidanza naturale?
Dato che lui ha fatto la prima dose di vaccino il 12 luglio e la seconda
deve farla il 2 agosto sarebbe meglio iniziare subito la cura nonostante il
vaccino? Oppure è consigliabile iniziare la cura dopo il vaccino?
Grazie in anticipo della sua risposta.
Francesco Maria Fusi
Francesco Maria Fusi

La cura è sicuramente un notevole aiuto. Può iniziarla subito, il vaccino non interferisce. Quanto alla gravidanza naturale, tutto è possibile, anche nei casi più difficili, bisognerebbe però valutare su un spermiogramma completo e ben fatto, con anche test di capacitazione. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Progesterone o aspirinetta in gravidanza?

12/10/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

I due prodotti medicinali non sono incompatibili: se la condizione della futura mamma lo richiede si possono impiegare tutti e due.   »

Bimbo di sette anni che sfida continuamente la mamma

11/10/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Non si può permettere a un bambino di tenere sotto scacco i genitori, disobbedendo e facendo sempre e solo di testa propria. Contenerlo con dolce fermezza è la priorità assoluta.   »

Gravidanza e valore del TSH

11/10/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

In gravidanza il valore del TSH (ormone tireostimolante) non deve essere superiore a 2,5. Se lo è occorre aggiustare il dosaggio della levotiroxina.   »

Fai la tua domanda agli specialisti