Water? No, grazie (ma non ha ancora due anni)

Dottoressa Angela Raimo A cura di Dottoressa Angela Raimo Pubblicato il 22/02/2019 Aggiornato il 22/02/2019

La tazza del water può intimorire una bambina molto piccola, specialmente se non si adotta il riduttore né uno sgabellino per l'appoggio dei piedini.

Una domanda di: Elena
Salve ho una una bambina di quasi 2 anni che ormai riesce a esprimersi benino. Si fa capire benissimo, pronuncia molte parole in modo chiaro e corretto. Ecco appunto nel momento in cui mi avvisa che deve fare cacca io le propongo in modo molto giocoso, mettendo in mezzo anche i suoi pupazzi preferiti, di farla nel water, ma lei a questa mia richiesta dice NO NO NO NO…io ovviamente non insisto: secondo voi come devo comportarmi? Devo aspettare questa estate?
Grazie mille. Cordiali saluti.
Angela Raimo
Angela Raimo

Cara mamma,
premesso che prima dei due anni è davvero raro che un bambino riesca a dare l’addio al pannolino, io credo che la sua piccola possa temere il water perché può darle la sensazione di non essere stabile e sicura seduta lì sopra, inducendola ad avere paura di caderci dentro (e magari esserne inghiottita). Se si propone il water e non il vasino è opportuno utilizzare il riduttore e anche uno sgabellino, da porre davanti alla tazza, affinché la bambina possa appoggirvi i piedi in modo da non sentirsi in equilibrio precario. Forse la tappa vasino può incoraggiare maggiormente la sua piccola a rinunciare al pannolino per fare la cacca. In generale, fa bene a non insistere perché fare pressione o mostrarsi ansiosi di ottenere il risultato non solo di solito non aiuta, ma anzi potrebbe essere controproducente. Mi tenga aggiornata, se lo desidera. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Vaccino antiinfluenzale: lo faccio al mio bimbo?

23/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professore Alberto Villani

Vaccinare contro l'influenza i bambini piccoli è ora più che mai la scelta giusta: ad affermarlo il Ministero della salute e la Società italiana di pediatria.   »

Dubbio sul valore delle beta-hCG

23/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Per capire se la gravidanza sta procedendo, serve l'ecografia, tuttavia non conviene farla prima che il valore dell'ormone beta-hCG sia almeno a 1000.  »

Bimba che fatica ad addormentarsi: le si può dare la melatonina?

06/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Francesco Peverini

Dormire è fondamentale per tutti, ma in particolare per i bambini: cercare un rimedio contro un eventuale disturbo del sonno è dunque opportuno.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Fai la tua domanda agli specialisti